Lun21012019

Ultimo aggiornamentoVen, 18 Gen 2019 6pm

Terrorismo: espulsi due albanesi residenti in Puglia

Avevano la residenza a Bari due albanesi che sono stati esplulsi oggi dall'Italia per motivi di sicurezza nazionale. Con questi ultimi due provvedimenti salgono esattamente a cento le espulsioni compiute dal Viminale dall'inizio dell'anno. Nel periodo dal primo gennaio  2015 ad oggi invece risul...

Ricorso Procura contro scarcerazone presunto violentatore dottoressa

La Procura ha ritenuto "doveroso" impugnare il decreto di scarcerazione disposto dal Tribunale per il riesame nei confronti di Maurizio Zecca, 51enne di Acquaviva delle Fonti, accusato di aver violentato una dottoressa in servizio di guardia medica. La violenza sessuale fu compiuta nel dicembre...

Denunciati per essersi curati in ospedale senza pagare ticket

Uno su quattro in provincia di Brindisi non ha pagato il ticket sanitario dopo essere recato in pronto soccorso. Un danno per l'Asl di circa 130mila euro negli ultimi quattro anni secondo quanto hanno accertato i militari della guardia di Finanza nel Brindisino. 

Le irregolarità riscont...

Bimbo in rianimazione per aver mangiato farmaci in casa

Un bimbo di 3 anni è stato trasportato d'urgenza in ospedale dopo aver ingerito dei farmaci che aveva trovato in casa. E' accaduto in un alloggio di Ostuni (Brindisi). Ora il piccolo è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale "Antonio Perrino" di Brindisi dove è stato trasferito in...

Condannato nigeriano che ha violentato anziana pugliese

E' stato condannato a 8 anni di carcere un nigeriano accusato di aver violentato in Puglia un'anziana. Il Tribunale di Bari lo ha ritenuto colpevole di violenza sessuale e lesioni contro una 73enne di Gioia del Colle. L'uomo, Felix Ighalo, che ha 29enne, è rinchiuso in carcere dal 27 luglio scor...

I lupi sono anche in Puglia: lo confermano i veterinari Asl

C'è da crederci: i lupi sono anche in Puglia. A fornirne prova scientifica è addirittura l'Asl. I medici veterinari dell'area C del servizio Asl di Lecce hanno eseguito l'esame del Dna su una carcassa di un ovino sbranato nei pressi di Nardò, in provincia di Lecce. Il risultato è che ora si h...

Grave bimbo dopo aver mangiato droga trovata in casa

Un bimbo di 14 mesi ha rischiato di morire per aver ingerito droga. E' accaduto a Cerignola, nel Foggiano. Il piccolo ha inghiottito un pezzettino di hascisc scambiato per cioccolata. A salvarlo sono stati i medici degli Ospedali Riuniti di Foggia dove è adesso ricoverato. Ora è fuori pericolo....

Caliandro torna in libertà e farà ancora il sindaco

Tornerà a fare il sindaco di Villa Castelli, nel Brindisino, dopo essere stato agli arresti domiciliari per 28 giorni. Lui, Vitantonio Caliandro, ha sempre dichiarato la propria innocenza ma ora che il Gip ha revocato la misura cautelare aggiunge di aver sempre avuto fiducia nella magistratura. ...

Processo escort: Berlusconi non processabile per mancanza di prove

Non ci sono prove. Assurdo quindi pretendere di portare a processo Silvio Berlusconi. E' questa, in sintesi, la posizione espressa dagli avvocati dell'ex premier contro la tesi della Procura di Bari che addosserebbe proprio a Berlusconi l'accusa di aver indotto l'imprenditore barese Gianpaolo Tar...

Uccide il padre in casa con una coltellata

Prima un litigio, poi una colluttazione ed infine una coltellata all'addome. Questa la sequenza dei fatti che si è conclusa con l'omicidio del brindisino Francesco Tafuro, 50 anni. Ad ucciderlo è stato il figlio Antonio, di 25 anni, che ora è rinchiuso in carcere. L'assassino ha ammesso di ave...

Scoppiano le carceri in Puglia: troppi detenuti e poca polizia

"La situazione nelle carceri pugliesi, dove ormai risse ed evasioni sono all’ordine del giorno, è al collasso: il tasso di sovraffollamento della popolazione carceraria ormai supera il 150% (quasi 170% a Brindisi), mentre le forze di polizia sono sotto organico di circa il 20%. E’ una situaz...